Crea sito

Dal futuro: il 7 Maggio 2015 Higuain fece …

 

Il 7 Maggio potrebbe divenire una data storica, ricca di contenuti e ricordi da tramandare.

Quante volte l’Under 35 ha ascoltato dal padre il racconto, visibilmente ancora inebriato e con il lucido agli occhi, del più grande calciatore di tutti i tempi, gli anni della rivincita sportiva ma soprattutto quella sociale, gli anni del San Paolo privo di copertura ma gremito in ogni posto, sempre. (<< “attaccavamo in 6…” – ” a Gennaio prendemmo Romano..” – ” Quella barriera a 3 metri e il pallone nella rete con Tacconi nel palo…” – “Si andava allo stadio per tifare, cori tamburi sciarpe e bandiere, eravamo sicuri che prima o poi Maradona qualcosa si inventava!...>> cit. mio padre).

Il 7 Maggio 2015, il giorno in cui NOI potremmo raccontare ai nostri figli: Quell’anno iniziammo male, critiche e contestazioni per la mancata Champions, in Campionato eravamo altalenanti ma in Europa il Napoli era imbattibile, Benitez in panchina, la trasferta a Wolfburg, in attacco avevamo Callejon, Mertens, Insigne, Hamsik e IL PIPITA HIGUAIN. Higuain come era?

Higuain era cristallino, un gioiello in campo, voglia di vincere e tecnica sopraffina, quella sera, il 7 Maggio al San Paolo contro il Dnipro fece . . . ”

 

 

The following two tabs change content below.
Ideatore e creatore CasaNapoli24. Nasce a Napoli il 4 Giugno 1984, tifoso del Napoli da 3 generazioni, appassionato di informatica.